Cerca nel blog

venerdì 16 dicembre 2011

"LA MUSICA DEL CASO" di Paul Auster

Ciao a tutti!
Oggi voglio parlarvi di un altro romanzo di Paul Auster: "LA MUSICA DEL CASO".  
Mi sto convincendo sempre di più che questo scrittore è un genio... ma per capire questa mia considerazione, bisogna necessariamente leggere qualche suo libro.
Ecco qui di seguito la trama del libro e alcune mie considerazioni. Buona lettura!
DESCRIZIONE:
Un'eredità imprevista determina una svolta nella vita di Jim Nashe, il protagonista della "Musica del caso". Jim molla il lavoro, lascia sua figlia e, alla guida di una fiammante Saab 900, vagabonda per un anno intero avanti e indietro attraverso l'America. Sempre casualmente incontra Jack Pozzi, un giovanissimo giocatore d'azzardo, reduce da una rocambolesca avventura notturna. Con ciò che resta dell'eredità di Nashe i due decidono di portare avanti il progetto di Pozzi: battere a poker Flower e Stone, due miliardari (hanno vinto una grossa somma con un biglietto della lotteria). Ma le cose non vanno nel modo sperato. Così quello che sembrava essere un classico romanzo on the road, con un eroe che attraversa l'America sconfinata, si trasforma in un altro tipo di avventura: un romanzo sull'azzardo, e sul potere sconfinato del Caso.
La mia RECENSIONE per SOLOLIBRI.NET:

3 commenti:

  1. preso in considerazione per la prossima puntata in biblioteca. Ciao

    RispondiElimina
  2. @ stefitiz: sono sicura che ti piacerà! tutti quelli a cui l'ho consigliato, quando l'hanno letto sono rimasti soddisfatti :)
    ps: quando lo leggerai, mi farai sapere anche il tuo parere, magari anche su anobii...

    RispondiElimina
  3. certamente, non mancherò di farlo

    RispondiElimina