Cerca nel blog

sabato 29 luglio 2017

SFUMATURE DI UN SILENZIO

"Una spiegazione volenterosa ma illogica, nel mio tipico stile.
Seguì un silenzio di media durata. Un silenzio anch'esso neutrale, con appena una lieve inclinazione verso il positivo. Ma forse mi lasciavo prendere troppo dall'ottimismo. Dopotutto, era sempre silenzio."

da "DANCE DANCE DANCE" di Murakami Haruki


mercoledì 19 luglio 2017

RIMORSI

"Penso che la maggioranza delle persone non capirebbe quello che dico. Tutti quelli che incontro di solito, non la pensano mai come me. Ma io credo che il mio modo di pensare sia il più giusto del mondo. Detto concretamente: la vita dell'uomo è breve, e molto più fragile di quanto immagini. Perciò bisogna comportarsi con gli altri in modo da non portarsi poi dietro inutili rimorsi: giustamente, e se possibile sinceramente. A me non piacciono le persone che non fanno questo sforzo quando la persona è in vita, e dopo che è morta la piangono e dicono di avere tanti rimorsi."

da "DANCE DANCE DANCE" di Murakami Haruki


mercoledì 12 luglio 2017

IL TEMPO e I PROBLEMI

"Il tempo può risolvere molti problemi. Ma quelli che il tempo non può risolvere, li dobbiamo risolvere da soli."

da "DANCE DANCE DANCE" di Murakami Haruki


mercoledì 5 luglio 2017

CAPITALISMO E ILLUSIONE

"Il capitalismo avanzato sa come tirare fuori il potenziale commerciale nascosto nei posti più impensati. E in questo processo "illusione" è la parola chiave.
Qualsiasi cosa, sia essa la prostituzione, il traffico di schiavi, la discriminazione sociale, il bullismo o una perversione sessuale, ben confezionata e con un nome accattivante, può diventare un prestigioso prodotto commerciale."

da "DANCE DANCE DANCE" di Murakami Haruki


mercoledì 26 aprile 2017

10 PAROLE ITALIANE CHE IL MONDO CI INVIDIA



Oggi mi sono imbattuta in un articolo che elenca 
10 PAROLE ITALIANE CHE IL MONDO CI INVIDIA.

Prima di elencarle facciamo qualche premessa, tanto per avere un'idea della diffusione delle lingue...

Dopo il cinese mandarino, è l'inglese la lingua più parlata al mondo.
L'italiano è solo al ventunesimo posto nel mondo ma la forte emigrazione degli italiani all'estero gioca a suo favore, infatti sono ben 26 gli stati in cui viene utilizzato.

Il sito statunitense buzzfeed.com ha raccolto un decalogo delle parole italiane che gli americani considerano più interessanti... eccole: