Cerca nel blog

lunedì 1 luglio 2013

SOGNI o AMBIZIONI?

"Tornando a casa, vedemmo un cabinato a motore nuovo fiammante, che rollava e beccheggiava ancorato nell'oceano a una trentina di metri da riva. Papà e io snobbavamo le barche a motore. Secondo noi navigare a motore valeva tanto quanto farsi un giro in auto in autostrada. In vela tutti i rumori, le sensazioni e gli odori sono il vento e l'acqua. Si fanno le stesse cose che gli uomini facevano migliaia di anni fa. L'Angela, per esempio. Era di legno e di tela, come le barche a vela sono da sempre. Era adatta all'oceano non meno che alla baia. Era una sognatrice e viaggiava con naturalezza tale da trasformare in sognatore anche te. E chi sogna su una barca a motore? A motore si coltivano ambizioni, non sogni."

da "ACQUA DI MARE" di Charles Simmons



4 commenti:

  1. ehilà.. il commento che i hai lasciato mi ha commosso... grazie davvero e ci penserò! Il mio viaggio nel Salento continua, se vuoi venire a leggere ;) Ti aspetto. Mi piacerebbe rivederti..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ stefania: ok, non mancherò! :)

      Elimina